In ottemperanza al DL 105/2021 del 23 luglio 2021, da venerdì 6 agosto per accedere al Cinema Primavera sarà necessario mostrare il Green Pass, la certificazione verde Covid-19.

Scopri di seguito tutti i dettagli.

GREEN PASS: COS’È?

È una certificazione digitale e stampabile (cartacea), che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.

• essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.

In Italia, viene emessa attraverso la piattaforma nazionale del Ministero della Salute.

La Certificazione attesta – e viene rilasciata solo con – una delle seguenti condizioni:

• aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose, valido dopo 15 giorni, sia al completamento del ciclo vaccinale);
• essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore;

QUANDO e PER CHI
Dal 6 agosto in Italia per chi vorrà accedere a qualsiasi cinema e al cinema Primavera dal 22 settembre.

La Certificazione verde COVID-19 è richiesta in “zona bianca” ma anche nelle zone “gialla”, “arancione” e “rossa.
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (minori di anni 12) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

COME SI VERIFICA?
1. Prima dell’accesso ai cinema il personale chiederà all’utenza di vedere il Green Pass e il relativo QR Code (in formato digitale oppure cartaceo).
2. L’App VerificaC19 legge il QR Code, ne estrae le informazioni e procede con il controllo del sigillo elettronico qualificato per verificarne la validità.
3. L’App VerificaC19 mostra graficamente al verificatore l’effettiva validità della Certificazione nonché il nome, il cognome e la data di nascita dell’intestatario della stessa.